Alternanza Scuola-Lavoro

Il progetto

Federchimica, con il fondamentale aiuto di alcune imprese, ha sviluppato 10 “lezioni”, che possono precedere e/o integrare le presentazioni aziendali e che possono essere svolte anche in didattica a distanza.
Con questo progetto si intende rafforzare anche la finalità, propria dell’Alternanza Scuola–Lavoro, ovvero inserimento di giovani più formati secondo le esigenze aziendali, colmando così il gap tra competenze degli studenti e profili professionali ricercati dalle imprese. 
Le lezioni per le imprese sono disponibili in forma di dispense interattive, video e slides.

Dal 2021 Federchimica è direttamente al fianco delle scuole, dei docenti e degli studenti con un progetto specifico  "Costruirsi un futuro nell'industria chimica" disponibile totalmente in digitale, e a titolo completamente gratuito, sul portale Educazione Digitale che fornisce 20 ore di certificazione PCTO. 

Per maggiori informazioni: alternanza@federchimica.it

Le lezioni

Lezione 1 - CHIMICA E PRODOTTI CHIMICI

l modulo avvia una prima riflessione sull’argomento, a partire da alcuni quesiti fondamentali: perché la chimica è importante? La chimica ha un ruolo nel nostro futuro? Tali domande consentono di introdurre le sfide principali che la chimica affronta quotidianamente e i vantaggi concreti apportati, grazie alle innovazioni in questo campo.

Lezione 2 - INTRODUZIONE ALL'INDUSTRIA CHIMICA
La chimica non è solo una scienza, ma anche una vera e propria industria.
Questo modulo ha come obiettivo principale analizzare il legame tra chimica e impresa, evidenziando il processo di trasformazione che avviene a partire da una scoperta scientifica, fino ad arrivare alla realizzazione dei prodotti innovativi.

Lezione 3 - SOSTENIBILITA ED ECONOMIA CIRCOLARE
Il problema della sostenibilità ambientale è una delle sfide più importanti per l’umanità, per questa ragione accanto a una modifica radicale dei comportamenti e abitudini, si rende sempre più necessario trovare soluzioni tecnologiche innovative, per assicurare un benessere globale che sia sostenibile. Questo modulo analizza le competenze necessarie al raggiungimento di tale obiettivo.

Lezione 4 - SOSTENIBILITA PER L'IMPRESA E PER L'INDUSTRIA CHIMICA
La lezione consente di analizzare il ruolo ricoperto dalla sostenibilità all’interno di un’impresa, identificando i fattori chiave e le competenze che permettono di raggiungere un equilibrio tra tutti i suoi aspetti: sociale, ambientale ed economico.

Lezione 5 - SICUREZZA SALUTE E AMBIENTE NELLINDUSTRIA CHIMICA
Il modulo affronta l’importante tematica della sicurezza nell’ambiente lavorativo, consentendo agli studenti di sviluppare responsabilità e senso critico, utili per adempiere alle proprie mansioni nel rispetto delle norme, per tutelare il proprio benessere e quello degli altri.

Lezione 6 - COS'E UN'IMPRESA
Dopo aver scoperto il ruolo della chimica per la vita dell’uomo, si introduce l’impresa come organizzazione inserita in un contesto economico e sociale, si approfondisce il suo ruolo, la sua struttura organizzativa e le funzioni che la compongono.

Lezione 7 - LE PROFESSIONI 
Il modulo permette agli studenti di vagliare tutte le possibilità lavorative qualificate che l’industria chimica può offrire loro. Contrariamente all’immaginario comune, la chimica necessita, infatti, di figure professionali diversificate, che includano l’ambito della ricerca, ma anche la vendita, il marketing, la produzione e la logistica.

Lezione 8 - LE SOFT SKILLS
La lezione pone l’accento sull’importanza del capitale umano: le soft skills sono imprescindibili nel mondo lavorativo e spesso fanno la differenza in sede di selezione. L’ambito chimico è infatti un settore in continua evoluzione e la capacità di adattarsi, portando innovazione all’interno dell’impresa, è fondamentale.

Lezione 9 - IL COLLOQUIO DI LAVORO
Il modulo aiuta gli studenti a sviluppare un corretto approccio al mondo del lavoro, già a partire dal primo colloquio, fornendo utili consigli pratici che possano valorizzare la proprie inclinazioni e peculiarità.

Lezione 10 - IL CURRICULUM VITAE
L’ultimo modulo affronta la stesura del curriculum vitae, momento molto importante e spesso difficile per le ragazze e i ragazzi durante il loro primo approccio con il mondo lavorativo, guidandoli passo a passo nella realizzazione di una presentazione distintiva ed efficace.

Altri materiali a disposizione

Cosa sono i PCTO - Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento  

gap
I Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (ex Alternanza Scuola–Lavoro) sono una metodologia didattica che favorisce l'acquisizione di conoscenze e di competenze attraverso l’integrazione tra il mondo scolastico e quello lavorativo.
La Legge 17/2015 (cd.Buona Scuola) ha rafforzato questo modello prevedendo un monte ore obbligatorio a partire dalle classi terze delle scuole del secondo ciclo di istruzione.

La legge di bilancio 2019 è intervenuta sull’ASL riducendone il monte ore e modificandone il nome.

A partire dall'anno scolastico 2018/2019, gli attuali percorsi in Alternanza Scuola-Lavoro sono
rinominati “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” e sono attuati per una
durata complessiva:
  • non inferiore a 210 ore nel triennio terminale del percorso di studi degli istituti professionali;
  • non inferiore a 150 ore nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi degli istituti tecnici;
  • non inferiore a 90 ore nel secondo biennio e nel quinto anno dei licei. 
Per saperne di più...

Per informazioni scrivere a: alternanza@federchimica.it

Dove siamo

UFFICI BRUXELLES

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1