Nobel per la chimica 2021: List e MacMillan per lo sviluppo della Organocatalisi Asimmetrica

06 ottobre 2021

Il Nobel per la Chimica 2021 è stato attribuito a Benjamin List e David MacMillan per le ricerche sulla organocatalisi asimmetrica, un nuovo tipo di catalisi che permette di utilizzare molecole organiche con una procedura più semplice ed efficace.

Benjamin List è nato nel 1968 a Francoforte, Germania. Ha conseguito il dottorato di ricerca nel 1997 presso la Goethe University di Francoforte, Germania. Attualmente è direttore del Max-Planck-Institut für Kohlenforschung, Mülheim an der Ruhr, Germania.

David William Cross MacMillan è un chimico di origini scozzesi nato nel 1968. Ha insegnato chimica all'università di Princeton, dove è stato anche presidente del Dipartimento di chimica dal 2010 al 2015

“Costruire molecole è un'arte difficile. Benjamin List e David Macmillan sono stati insigniti del Premio Nobel per la chimica 2021 per lo sviluppo di un nuovo strumento preciso per la costruzione molecolare: l'organocatalisi. Questo ha avuto un grande impatto sulla ricerca farmaceutica, rendendo inoltre la chimica più “green”: questa la motivazione del Premio.

I catalizzatori sono strumenti fondamentali per i chimici, ma i ricercatori da tempo credevano che ne esistessero, in linea di principio, solo di due tipi: metalli ed enzimi. Benjamin List e David Macmillan nel 2000, in modo indipendente, hanno sviluppato un terzo tipo di catalisi: l’organocatalisi asimmetrica, che si basa su piccole molecole organiche."

Il Nobel è uno dei premi più prestigiosi in ambito scientifico: quello per la Chimica viene assegnato dal 1901.

Dove siamo

UFFICI BRUXELLES

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1