Federchimica vince il premio "Il logistico dell'anno" con ChemMultimodal

05 novembre 2018

Il progetto europeo ChemMultimodal, Promotion of Multimodal Transport in Chemical Logistics, promosso da Federchimica e SC Sviluppo chimica, ha vinto la 14a edizione del Premio "Il logistico dell'anno" nella sezione "Innovazione in ambito trasportistico multimodale".

Il premio "Il logistico dell'anno", è promosso ogni anno da Assologistica, Assologistica Cultura e Formazione e dal mensile Euromerci, con lo scopo di valorizzare manager e aziende che hanno fatto dell'innovazione a vari livelli (ambientale, in ricerca e sviluppo, in ambito tecnologico, nell'IT, nella formazione, ecc.) il loro punto di forza.
Anche quest'anno i progetti presentati sono stati tutti di spessore, specialmente per le sezioni "Sostenibilità ambientale" e "Innovazione tecnologica".

Federchimica, attraverso SC Sviluppo chimica, ha partecipato al Premio con il progetto europeo ChemMultimodal. Secondo la giuria ChemMultimodal ha contribuito fattivamente alla promozione della multimodalità nel trasporto di prodotti chimici, in linea con gli obiettivi dell'Unione Europea che ha proclamato il 2018 anno della multimodalità. ChemMultimodal punta infatti a favorire la cooperazione tra aziende chimiche, fornitori di servizi logistici specializzati (LSP), operatori terminalistici e autorità pubbliche, al fine di aumentare soluzioni di trasporto ecocompatibili.

La consegna dei premi è stata preceduta da una tavola rotonda dedicata ai temi dell'intermodalità con la presenza di alcuni dei maggiori esperti di questo tema di grande attualità per il settore e non solo.
 

Vedi tutti i premiati e i relativi progetti 




Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1