Nuove opportunità di R&S da UE e MiSE

10 dicembre 2018

Federchimica ha aggiornato la Monografia N°4 dell’Area Ricerca e Sviluppo “Le opportunità di finanziamento europee, nazionali e regionali per le imprese”.

Nella Monografia sono state aggiunte informazioni rilevanti su alcuni bandi di gara di interesse per le attività del nostro settore. Le imprese associate a Federchimica possono scaricare la Monografia che riporta gli aggiornamenti all'interno del Portale dei Servizi nell'Area Ricerca e Sviluppo.

Le novità

“Marie Sklodowska-Curie Actions – Research and Innovation Staff Exchange (RISE)”
Lo schema RISE promuove la collaborazione internazionale e intersettoriale attraverso lo scambio di personale di ricerca e innovazione e la condivisione di conoscenze e idee dalla ricerca al mercato (e viceversa). 
Gli scambi possono riguardare sia ricercatori in fase iniziale, sia i ricercatori esperti e possono anche includere personale amministrativo, manageriale e tecnico direttamente coinvolto nelle attività di ricerca e innovazione.
Il budget previsto per il 2019 è di 80 milioni di euro.
I progetti, da presentare in forma congiunta, dovranno includere attività di ricerca e innovazione e dovranno essere presentati entro il 2 aprile 2019.

Bando MiSE “Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita”

Il decreto ministeriale 5 marzo 2018 definisce una nuova agevolazione in favore dei progetti di ricerca e sviluppo promossi nell'ambito delle aree tecnologiche: “Fabbrica intelligente”, “Agrifood”, “Scienze della vita”, coerenti con la Strategia nazionale di specializzazione intelligente.
I soggetti ammissibili sono le imprese di qualsiasi dimensione e i centri di ricerca. L’intervento agevolativo è attuato secondo due differenti procedure:

  • negoziale, per i progetti con costi ammissibili compresi tra  5 e 40 milioni di euro, la presentazione è stata sospesa con decreto direttoriale 27 novembre 2018, tranne per i progetti nel settore “Agrifood” nelle regioni meno sviluppate;
  • a sportello, per i progetti con costi ammissibili compresi tra  800 mila e 5 milioni di euro. Dal 22 gennaio 2019 le imprese potranno presentare, anche in forma congiunta, i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nelle aree “Fabbrica intelligente” e “Agrifood”.


Bando MiSE “Macchinari Innovativi”

La misura “Macchinari Innovativi” è l’agevolazione messa a disposizione dal MiSE con l’obiettivo di sostenere la realizzazione di programmi di investimento diretti a consentire la transizione del settore manifatturiero verso la cosiddetta “Fabbrica intelligente” nelle regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia). Possono beneficiare dell’agevolazione le micro, piccole e medie imprese.
I programmi ammissibili alle agevolazioni devono prevedere la realizzazione di investimenti che, in coerenza con il piano nazionale “Impresa 4.0” e la “Strategia nazionale di Specializzazione Intelligente”, consentano l’interconnessione tra componenti fisiche e digitali del processo produttivo, innalzando il livello di efficienza e di flessibilità nello svolgimento dell’attività economica, con conseguente riduzione dei costi o incremento del livello qualitativo dei prodotti.
Le imprese potranno inviare domanda esclusivamente tramite procedura informatica, accessibile nell’apposita sezione “Macchinari innovativi” del sito di Invitalia dal 29 gennaio 2019 alle ore 10:00.

10 gennaio 2019 - Sportello per la valutazione delle specifiche opportunità di finanziamento

Dato l’interesse di molte imprese alle opportunità di finanziamento, Federchimica, attraverso SC Sviluppo chimica S.p.A., prosegue l’attività di assistenza alle proprie imprese associate nell’identificazione di bandi nazionali ed europei e nella predisposizione di progetti.

SC Sviluppo chimica S.p.A., quindi, sarà a disposizione il giorno 10 gennaio, per fissare singoli incontri gratuiti con le imprese interessate a valutare le opportunità di finanziamento, relativamente alle proprie attività di ricerca e sviluppo.

Le imprese interessate a fissare un appuntamento possono contattare:
Dania Della Giovanna 
Servizio Ricerca e Sviluppo Federchimica
Tel.: 02-34.565.295

 

Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1