Corso SC: La valutazione dei rischi di security nel contesto chimico e responsabilità datoriali in ambito D.Lgs. 81/08, D.Lgs. 105/05 e D.Lgs. 231/01 – IN VIDEOCONFERENZA

Corso SC: La valutazione dei rischi di security nel contesto chimico e responsabilità datoriali in ambito D.Lgs. 81/08, D.Lgs. 105/05 e D.Lgs. 231/01 – IN VIDEOCONFERENZA

23 novembre
  Torna all'agenda
| ore 09.30

Il Corso è organizzato in collaborazione con Assologistica

Il percorso formativo consentirà ai partecipanti di approfondire la conoscenza dei principali rischi di security nel settore chimico, attraverso l’analisi delle problematiche connesse ad atti criminosi, sia di origine dolosa che colposa, in termini di conformità normativa in ambito HSE, con particolare riferimento al D.Lgs. 81/08 e D.Lgs. 231/01. Verrà inoltre fatto un focus specifico sulla minaccia terroristica sia per quanto riguarda l’attività produttiva che il trasporto e la logistica di materiale pericoloso.

Il Corso è dedicato a tutte le funzioni direzionali e tecniche nel settore dell’industria chimica: Security Manager, HSE Manager, RSPP, ASPP, Risk Manager, Facility Manager, IT Manager, Direttori di Stabilimento, Ufficio Acquisti, Ufficio Tecnico e Progettazione.

2021-07-21 - Brochure Gestione Scorte

2021-07-21 - Scheda di iscrizione Gestione Scorte

  Date

Dal
23/11/2021 09:30
Al
23/11/2021 17:30

  Contatti

Nome
Cinzia Fossati
Telefono

  Luogo

Dove siamo

UFFICI BRUXELLES

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1