Si fa presto a dire...orto

26 febbraio 2018

Si è concluso al Museo della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano un progetto realizzato grazie al contributo di Federchimica-Assofertilizzanti per la scuola primaria e secondaria di I grado.

Il progetto è anche propedeutico alla partecipazione al concorso "Chimica, la scienza che muove il mondo" dedicato alle scuole secondarie di primo grado che si concluderà il prossimo 16 marzo.

"Si fa presto a dire orto" prevede attività gratuite per scoprire ed esplorare il tema della crescita delle piante e dei fattori ambientali che la determinano attraverso esperimenti, domande, riflessione e discussione. 

TEMA DEL PROGETTO

Le coltiviamo, le mangiamo e le apprezziamo per la loro bellezza, ma conosciamo veramente le piante? Scopriamo le loro caratteristiche e sperimentiamo come cambiano in base alle diverse condizioni ambientali in cui crescono. Seminiamo in una piccola serra usando materiali di recupero e terreni di laboratorio, esploriamo il mondo dell’agricoltura per conoscere le sfide che si incontrano nella coltivazione.

PROGRAMMA DELLE ATTIVITA’
PER GLI INSEGNANTI
Un corso di formazione per indagare e sperimentare la relazione tra piante e ambiente, analizzare dal punto di vista biologico i vegetali, lavorare sul concetto di stimolo-risposta, realizzare attività sperimentali e di costruzione.

PER LE CLASSI
Ogni insegnante che partecipa al progetto ha ricevuto in dotazione un mini kit con materiali di laboratorio per continuare e implementare il percorso in classe. Il kit educativo è un piccolo laboratorio portatile che contiene strumentazione scientifica e materiali di consumo per lo svolgimento di attività sperimentali in classe.
Sono previste anche attività al Museo per le classi: attività sperimentale in laboratorio e visite guidate all’esposizione dedicata al tema della scienza e della tecnologia dell’alimentazione.

PER INFORMAZIONI
crei@museoscienza.it


Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1