domenica 23 novembre 2014 
chimica e oltre web magazine
Torna
  • Indagine AlmaLaurea: la laurea in chimica è un passepartout per il lavoro

    Ancora oggi chi pensa di iscriversi a una laurea magistrale in chimica ha la certezza, quasi al 100%, di trovare lavoro. A dirlo è uno studio ad hoc realizzato da AlmaLaurea a partire dall'analisi dei dati del XVI Rapporto sulla Condizione occupazionale dei laureati realizzato dal Consorzio. I numeri parlano chiaro: i laureati magistrali in chimica sono mediamente più bravi e trovano lavoro...

     

Go back
  • Indagine AlmaLaurea: la laurea in chimica è un passepartout per il lavoro

    ottobre 02, 2014

    Ancora oggi chi pensa di iscriversi a una laurea magistrale in chimica ha la certezza, quasi al 100%, di trovare lavoro. A dirlo è uno studio ad hoc realizzato da AlmaLaurea a partire dall'analisi dei dati del XVI Rapporto sulla Condizione occupazionale dei laureati realizzato dal Consorzio. I numeri parlano chiaro: i laureati magistrali in chimica sono mediamente più bravi e trovano lavoro...

    Full story

  • Il 2 e 3 aprile a Milano si investe in biotech

    marzo 31, 2014

    Si sono candidate, sono state selezionate, formate e ancora selezionate per arrivare a quelle in grado di presentarsi con successo agli investitori. Sono le imprese biotecnologiche che partecipano alla settima edizione del BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative, in programma a Milano il 2 e 3 aprile. L’evento è ideato e organizzato da Assobiotec, con la partnership di Innovhub-SSI, l’Azienda speciale della Camera di Commercio di Milano per l’Innovazione...

    Full story

  • PlasticsEurope discute a Bruxelles di occupazione per i giovani con i giovani

    settembre 09, 2013

    Gli studenti, provenienti da Belgio, Bulgaria, Germania, Inghilterra, Italia, Polonia e Spagna, sono stati affiancati da giovani europarlamentari, dello stesso Paese di provenienza, che li hanno preparati al dibattito. I giovani si sono confrontati con i politici e i leader di settore sul futuro che li attende in Europa, sulle scelte politiche necessarie - sia in ambito nazionale sia in ambito europeo - per migliorare l’attuale situazione lavorativa, sul ruolo dell'industria nel promuovere l'occupazione e garantire un futuro migliore alle prossime generazioni...

    Full story

  • La chimica diventa rosa con il progetto europeo WITE

    maggio 02, 2013

    Dal tecnico di laboratorio all’addetto marketing, buone opportunità per le donne nel settore chimico. Dopo il diploma è però opportuna la laurea. Lo sostiene la rivista WITE Women in Technical Education che nasce dall'omonimo progetto dell'Unione Europea per migliorare l'attrattiva dell'istruzione tecnica presso le ragazze. Decidere quindi di dedicare prima gli studi e poi il lavoro alla chimica può essere un modo per non rimanere disoccupati. In Italia WITE è promosso da Regione Veneto e proprio dal Veneto arrivano…

    Full story

  • CCNL: IL 25 MARZO INCONTRO CON LE IMPRESE ASSOCIATE

    marzo 15, 2013

    Lunedi 25 marzo Federchimica organizza un incontro illustrativo delle novità contrattuali derivanti dall'Accordo di rinnovo e dalle successive intese, definite nell'ambito della stesura del CCNL. L’incontro si terrà presso l’Auditorium di Federchimica via Giovanni da Procida 11- Milano, dalle 11.00 alle 13.30 ed è riservato alle imprese aderenti a Federchimica e ai funzionari delle Associazioni Territoriali. Per registrarsi: tel. 02 34565.286, e-mail: ind@federchimica.it)...

    Full story

  • Contratto chimici, si parte

    novembre 06, 2012

    Come concordato il 22 settembre con l’intesa sul rinnovo contrattuale, dal 1° novembre 2012 entra in vigore la parte normativa , salvo diverse scadenze espressamente previste. Ferme le scadenze previste per la parte economica, si è inteso consentire l’immediata fruizione degli strumenti di flessibilità concordati in sede di rinnovo, a seguito delle assemblee per la consultazione di lavoratori, concluse positivamente da parte di tutte le Organizzazioni Sindacali. Clicca sul titolo per consultare le tabelle degli incrementi ...

    Full story

  • Techitaly a Bruxelles, eccellenze a confronto

    ottobre 06, 2012

    Una tre giorni delle eccellenze tecnologiche italiane a Bruxelles, 'TechItaly2012', promosso dall'Ambasciata d'Italia in Belgio collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e dall'Istituto per il Commercio Estero. I lavori, a cui partecipano oltre 60 relatori rappresentativi delle principali realtà italiane impegnate nell'innovazione, sono aperti dalvicepresidente della Commissione Ue Antonio Tajani, insieme tra gli altri al presidente di Confindustria Giorgio Squinzi e al ministro per gli affari europei Enzo Moavero...

    Full story

  • Competitività e occupazione: i dati del 3° Osservatorio nazionale

    maggio 23, 2012

    In vista del rinnovo del CCNL di settore, in scadenza a dicembre,il 3°incontro dell’Osservatorio nazionale ha concluso il percorso congiunto industria e sindacati, secondo quanto convenuto nel PATTO per il sostegno e il rilancio della competitività e dell’occupazione. In tale ambito sono stati presentati lo scenario economico e i dati sull’inflazione, sulle retribuzioni e sull’occupazione settoriale forniti da Federchimica(clicca all'interno per le presentazioni)...

    Full story

  • Biotecnologie, settore in crescita anche senza agevolazioni

    maggio 09, 2012

    Piccole, dinamiche, innovative: le aziende biotecnologiche italiane si difendono dalla crisi; tanto ch, nel 2011, sono aumentate del 2,5%, salendo a 396, e il fatturato è cresciuto del 4%, raggiungendo 6,8 milioni. Un settore vivace - il 77% delle imprese ha dimensioni molto piccole e punta decisamente su ricerca e innovazione - che però, non è sostenuto da adeguate agevolazioni fiscali e incentivi. E' quanto emerge dal rapporto "Biotecnologie in Italia 2012", redatto da Assobiotec ed Ernst&Young...

    Full story

  • Marcegaglia: dobbiamo tagliare su spesa pubblica e pensioni

    giugno 27, 2011

    Tagli su "spesa pubblica e pensioni, sanita' e pubblico impiego incidono per il trequarti''. E' quanto ha affermato il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, nel suo intervento all'assemblea di Federchimica, dove ha sottolineato come siano due gli argomenti che il governo dovra' affrontare per i prossimi anni e che riguardano deficit pubblico e crescita, per raggiungere l'obiettivo di pareggio nel 2014, un obiettivo, che e' sacrosanto''...

    Full story

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. Next page
Torna
  • Indagine AlmaLaurea: la laurea in chimica è un passepartout per il lavoro

    Ancora oggi chi pensa di iscriversi a una laurea magistrale in chimica ha la certezza, quasi al 100%, di trovare lavoro. A dirlo è uno studio ad hoc realizzato da AlmaLaurea a partire dall'analisi dei dati del XVI Rapporto sulla Condizione occupazionale dei laureati realizzato dal Consorzio. I numeri parlano chiaro: i laureati magistrali in chimica sono mediamente più bravi e trovano lavoro...

     

Utilità
RC orizzontale Servizio Emergenza Trasporti logo taceclogo centro reachLogo Nanoforce logo energ ice Logo Giornata SSA  Faschim    www.chimicaunabuonascelta.it  SITO WLACHIMICA   
 
 
 

Vita quotidiana


La chimica fa intimamente parte della nostra vita quotidiana, al punto che finiamo per dimenticarcene, sottovalutandone il contributo irrinunciabile. Ogni parte della nostra casa, degli oggetti che utilizziamo, dei prodotti che ogni giorno ci assistono è fatta di chimica. Si può ben dire che vivere senza chimica non è possibile, e che il nostro futuro, senza l’indispensabile apporto della scienza chimica, sarebbe assai peggiore.
Per rappresentare il ruolo della chimica nella nostra vita e nelle nostre case, Federchimica ha realizzato un video, intitolato “Vivere senza Chimica?” che racconta in modo scherzoso e paradossale (ma estremamente realistico) cosa ci accadrebbe se decidessimo di rinunciare alla chimica. Il Video è stato realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Università e della Ricerca e fa parte del Piano Lauree Scientifiche.

Per vedere il video clicca qui

Ogni oggetto è fatto di chimica, o perché è composto di materiali chimici, o perché grazie alla chimica esso si conserva o si preserva da contaminazioni esterne, o perché esso è composto anche di materiali chimici, senza i quali non potrebbe esistere nel suo complesso. Pensiamo ad esempio a un computer, che è fatto anche di chimica, o all’automobile, che al 50% (dalla vernice, ai componenti in plastica ecc.) è fatta di chimica.
Diventa pertanto impossibile elencare tutti gli oggetti della chimica che fanno parte della nostra vita quotidiana.
Qui sotto ne riportiamo alcuni.


 
A centotrenta anni dall’invenzione della celluloide, a settanta dalla comparsa delle prime calze in nylon, la plastica, nelle sue sconfinate declinazioni, è diventata protagonista della nostra epoca.

 
A volte non pensiamo all’indispensabile contributo della chimica al cibo che consumiamo.

 
Sono fibre tessili fatte dall’uomo che, per produrle, utilizza composti esistenti in natura come la cellulosa, il petrolio, l’acqua, l’azoto e altri elementi in piccole dosi.

 
Come potremmo gestire l’igiene delle nostre case se non esistessero i detergenti?

 
Ogni giorno milioni di uomini e donne si lavano, si truccano, si curano il corpo e i capelli, dedicando sempre più tempo alla cura della propria persona.

 
Pitture e vernici,  inchiostri e adesivi sono presenti nella vita di ogni giorno ma,  “nascosti” come sono in ogni manufatto, e a volte non sono percepiti con sufficiente evidenza dal grande pubblico.

 
I prodotti della chimica per la nostra vita sono spesso incorporati nella stragrande maggioranza degli oggetti a noi familiari: televisori, telefoni cellulari, elettrodomestici e tanti altri.

 
Tante curiosità sulla chimica nella vita quotidiana.