Programma T.A.C.E.C. - Towards A Carbon Efficient Chemistry

Federchimica insieme a Confindustria Veneto, ha avviato il Programma “T.A.C.E.C. – Towards A Carbon Efficient Chemistry”, per integrare maggiormente nel nostro Paese scienza, industria, management, istituzioni pubbliche e private verso la chimica a migliore efficienza energetica e sostenibile.

Il Programma è stato avviato alla fine del 2008 ed è orientato su  tre assi di attività:

  • R&S: con lo scopo di identificare e realizzare progetti di efficienza energetica e di mettere a punto nuovi prodotti e nuovi processi con fonti rinnovabili e alternative. Inoltre, si vuole favorire la collaborazione tra il mondo pubblico e quello privato della ricerca.
  • Metodologie e Best Practice: la gestione razionale dei fattori di produzione è critica per il successo dell’industria chimica nel ridurre l’uso, diretto e indiretto, dell’energia. La messa a punto di metodi di analisi, di problem solving e di gestione della value chain e delle relative best practice, è realizzata e affrontata nel Programma T.A.C.E.C.
  • Analisi e Position Papers: il Programma T.A.C.E.C. è stato avviato anche utilizzando lo studio dell’ICCA: ”Innovation for Greenhouse Gas Reductions”, che ha stimato come, per 1 tonnellata di CO2 equivalente emessa dall’industria chimica nell’atmosfera, essa ne fa risparmiare circa 3 ai settori di utilizzo di prodotti chimici. Altri studi e position papers sulla low carbon economy, sono in corso di preparazione.

Il Programma T.A.C.E.C. organizza ogni anno incontri periodici per incentivare ed  arricchire l’unione tra competenze scientifiche, esperienze industriali e responsabilità istituzionali nello sviluppo sostenibile della chimica. 
Due Workshop internazionali, nel I e nel II semestre dell’anno, ed una Conferenza nazionale, permettono di analizzare i risultati conseguiti e di confrontare esperienze internazionali ed europee, nonché di contribuire a realizzare la politica dei cambiamenti climatici adottata dall’Unione europea.

Scarica la brochure

Progetti correlati

Spice3: la piattaforma web per il miglioramento dell'efficienza energetica nell'industria chimica

Progetto europeo “Energ-Ice”, finanziato dal Programma della CE “Life +”

Contatti

Enrico Brena

Telefono: 02 34565.211

Articoli correlati

Vedi tutti 
29 novembre 2017

Horizon 2020: tutte le novità allo sportello Federchimica il 13 dicembre

Sono stati pubblicati i nuovi Programmi di Lavoro di “Horizon 2020”: questi documenti raggruppano tutti i bandi europei per la ricerca e l’innovazione che sono e saranno aperti per il periodo 2018-2020. Sono già disponibili le scadenze fino al 2019 e le tematiche che verranno finanziate fino al 2020. Per saperne di più è possibile rivolgersi allo sportello per la valutazione delle specifiche opportunità di finanziamento messo a disposizione da Federchimica ed SC Sviluppo Chimica il prossimo 13 dicembre ...
25 ottobre 2017

Inquinamento: il GPL si conferma energia pulita e disponibile

Presentato uno studio comparativo sulle emissioni da apparecchi a gas, GPL, gasolio e pellet. Franchi (Assogasliquidi): "Necessario invertire la rotta delle politiche incentivanti e puntare su fonti energetiche pulite e già disponibili, come il gas" ...
02 ottobre 2017

GPL, metano e GNL: risorse energetiche pulite e disponibili

Presentato a Roma il Report sulla Qualità dell’aria, realizzato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con ENEA. GPL, metano e GNL, per le loro proprietà ecologiche, rappresentano la risposta efficace ed immediata alle esigenze ambientali del nostro Paese. ...

Dove siamo

Delegazione di Bruxelles

1040 Bruxelles
1, Avenue de la Joyeuse Entrée, Bte 1