venerdì 31 ottobre 2014 
repertorio imprese
Associazioni Federchimica
 
 
in agenda
  1. La comunicazione digitale per fare business

    Percorso formativo "La comunicazione digitale per fare business"

     

    Partecipare all’intero percorso, organizzato in quattro moduli, porrà le basi per una conoscenza approfondita della comunicazione efficace su Internet e sui social media. Le giornate, quindi, intendono far conoscere i vantaggi del Marketing Online a livello aziendale e imprenditoriale e fornire spunti utili per la pianificazione di strategie digitali. 

     

    I riflettori sono puntati sulla progettazione e la messa in opera di strategie Web Marketing, Social Media Marketing, Email Marketing e Content Marketing. Il Percorso Formativo, che parte dalle differenze tra Marketing tradizionale e Marketing digitale per arrivare alla capacità di analisi e interpretazione dei dati e del comportamento degli utenti, rappresenta una valida opportunità per acquisire le competenze necessarie a rafforzare il proprio valore sul mercato. 

     

    Tuttavia risulta proficua anche la partecipazione ad un singolo modulo, grazie al livello di approfondimento dei temi trattati.

     

    Nel dettaglio:

     

    Modulo 1 - Come comunicare con nuovi potenziali clienti sfruttando il web (20 ottobre 2014)

     

    Modulo 2 - Convertire gli utenti in clienti: fare business con i Social Network e il Blog Aziendale (30 ottobre 2014)

     

    Modulo 3 - La relazione con il cliente: Email Marketing e  Social Customer Care (10 novembre 2014)

     

    Modulo 4 - Strumenti pratici e Tool per il Web Marketing – Tecniche di misurazione per il controllo dei risultati (27 novembre 2014)

     

    Brochure Modulo 1

     

    Brochure Modulo 2

     

    Brochure Modulo 3

     

    Brochure Modulo 4

     

    Scheda Iscrizione 1 MODULO

     

    Scheda Iscrizione 4 MODULI

     

  2. Federchimica partecipa ad Ecomondo

    Federchimica insieme a Aispec/Serchim, Aispec/Fonti Rinnovabili, Assocasa e PlasticsEurope Italia partecipa ad Ecomondo, la 18° fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello siluppo sostenibile.

    Visita il sito

    V. i convegni a cui è presente Federchimica

     

  3. Come combattere la povertà, nei Paesi in Via di Sviluppo

    1° Conferenza Nazionale su "Come combattere la povertà, nei Paesi in Via di Sviluppo, con tecnologie a basso impatto di CO2"
    La Conferenza si pone l'obiettivo di colmare il divario di conoscenze sulle diverse tecnologie ad oggi disponibili, al fine di presentare Progetti "Low Carbon" e soluzioni da adottare per combattere la povertà nei Paesi in via di sviluppo.
    Durante la Conferenza saranno presentate esperienze e tecnologie innovative utili per ridurre le emissioni di Gas Serra e per favorire la crescita economica e sociale delle aree in via di sviluppo.

    La Conferenza si terrà in occasione della Fiera Ecomondo.


  4. Il nuovo diritto dell'ambiente

    Il nuovo diritto dell'ambiente: le recenti riforme su danno ambientale, bonifiche e IED. Aspetti legali, tecnici e assicurativi.

    Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

    Visualizza programma

  5. 5° Workshop Logistica

    5° Workshop della Logistica Chimica: "Aspetti della sicurezza in stabilimento: operazioni di carico e scarico e lavori in quota".

    Nell'ambito del Comitato Logistica di Federchimica opera il Gruppo di Lavoro "Best Practice" che si occupa di promuovere fra le Imprese del settore una logistica sostenibile e competitiva, attraverso l'applicazione delle tecnologie più efficienti e delle migliori buone pratiche industriali a livello europeo. In particolare, il Gruppo di Lavoro affronta la traduzione di linee guida elaborate in sede CEFIC, cercando anche di adattarle al tessuto industriale nazionale e alle legislazioni in vigore in Italia.

    Il Workshop è diviso in due sessioni, sulla traccia della linea guida che verrà presentata durante la giornata. La prima parte riguarda gli aspetti gestionali e organizzativi dell'Impresa, con un focus sulle normative applicabili al tema specifico del carico e scarico e dei lavori in quota, approfondito in collaborazione con il Comitato Affari Legali di Federchimica. La seconda parte entra nel merito tecnico delle procedure di carico e scarico per prodotti liquidi e gassosi in cisterna e degli aspetti da considerare per gestire in sicurezza i lavori in quota.

    Visualizza programma

  6. Corso SC: Problem solving e decision making

    Il corso consentirà ai partecipanti di acquisire un metodo strutturato per analizzare e risolvere problemi con soluzioni innovative, anche in situazioni non sempre chiaramente definibili; sperimentare alcune tecniche sia logico-razionali che creative da applicare nelle diverse fasi del problem solving; apprendere i principi della creatività e le tecniche per allenarla, imparando a pensare fuori dagli schemi; saper valutare l’impatto della decisione nella propria attività. Il corso è rivolto a tutti coloro che sono chiamati nell’attività lavorativa a risolvere piccoli e grandi problemi fornendo soluzioni efficaci e non preconfezionate, e a coloro che vogliono sviluppare la capacità di pensare “fuori dagli schemi” per favorire l’innovazione.

     

    Brochure PROBLEM SOLVING 12.11.14

    Scheda Iscrizione PROBLEM SOLVING 12.11.2014

> Visualizza il calendario
Utilità
RC orizzontale Servizio Emergenza Trasporti logo taceclogo centro reachLogo Nanoforce logo energ ice Logo Giornata SSA  Faschim    www.chimicaunabuonascelta.it  SITO WLACHIMICA   
 
 
Stampa Bookmark Segnala URL

Relazioni Industriali

Andrea Piscitelli
 

Direttore Centrale

Andrea Piscitelli

tel 02 34565 286
e-mail a.piscitelli@federchimica.it


Sono di competenza della Direzione Centrale Relazioni Industriali: la tutela degli interessi delle imprese associate in materia di lavoro; la difesa dei diritti e delle prerogative della libera imprenditoria nel rispetto della dignità dei lavoratori, della tutela della loro sicurezza e salute nonché la salvaguardia dell’Ambiente; la promozione della cultura industriale e della crescita professionale dei lavoratori; la creazione di un contesto e di relazioni che rendano possibile la realizzazione dei principi enunciati; la promozione della previdenza integrativa settoriale (Fonchim) e del Fondo di assistenza sanitaria settoriale (FASCHIM).
Per il conseguimento di tali obiettivi la Direzione opera principalmente attraverso: la stipula e gestione del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro, l'attività dell'Osservatorio Chimico Nazionale contrattuale, l'orientamento della politica sindacale delle imprese, la presenza attiva nelle sedi internazionali per l'area di competenza, il costante e stretto collegamento con le imprese e il Sistema imprenditoriale, la rilevazione di elementi conoscitivi e dati statistici inerenti tra l’altro il costo del lavoro, le retribuzioni, gli inquadramenti.
La Direzione assiste le imprese sugli aspetti normativi, giuridico interpretativi, previdenziali e di formazione connessi con la disciplina legislativa e contrattuale che regola i rapporti di lavoro; elabora e promuove le linee guida sulla contrattazione integrativa aziendale finalizzata a rendere la stessa coerente con le scelte elaborate a livello settoriale.
Inoltre la Direzione svolge un ruolo proattivo per lo sviluppo culturale e professionale delle risorse umane mediante la realizzazione e gestione di corsi per manager, realizza specifiche pubblicazioni e iniziative congiunte relative alla formazione continua dei lavoratori nell’ambito sia dell’Organismo Bilaterale per la Formazione Chimica (OBC) sia di Fondimpresa, oltre ad un’attività formativa congiunta con le organizzazioni sindacali per gli attori sociali e settoriali e per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, Salute e Ambiente (RLSSA).

Consulta l'Agenda Corsi

Prodotti e servizi

Contatti

Tel. 02 34565.286
Fax. 02 34565.322
ind@federchimica.it