Le Direzioni


Il coordinamento delle attività di Federchimica è affidato alla Direzione Generale dalla quale dipendono cinque Direzioni Centrali e a 17 Associazioni di settore con i loro 40 Gruppi merceologici.

Le Direzioni Centrali presidiano e gestiscono le seguenti macro aree
Analisi Economiche-Internazionalizzazione
Relazioni Industriali  
Relazioni Interne
Relazioni Istituzionali
Tecnico Scientifica

Il coordinamento e l'integrazione delle attività delle Associazioni di Settore e Gruppi merceologici con quella delle Direzioni Centrali consente di perseguire due importanti obiettivi:
  • individuare e gestire le grandi tematiche orizzontali massimizzando i benefici in termini di competenze che derivano dalla massa critica della Federazione. Tra questa aree comuni troviamo ad esempio: le relazioni industriali, l'energia, l'innovazione, l'ambiente, la sicurezza prodotti, la scuola.
  • ottimizzare in termini di efficacia ed efficienza i benefici relativi alla condivisione dei servizi amministrativi e logistici, della gestione delle risorse umane e dei sistemi informativi.
La struttura delle Associazioni di Settore consente di sviluppare conoscenze e competenze atte a ottimizzare l'efficacia di gestione di tutte quelle tematiche legate alla specificità dei settori merceologici che un comparto industriale vasto e complesso come la chimica presenta.