Chi siamo


Federchimica è la Federazione Nazionale dell’Industria Chimica.
Nasce nel 1916 come Fenachimici, Associazione Nazionale di Industriali Chimici-Farmaceutici.
Diventa nel 1920 Federazione Nazionale delle Associazioni fra Industriali Chimici, e nel 1945 Aschimici – Associazione Nazionale dell’Industria Chimica, si è trasformata in Federazione nel 1984.
Attualmente aderiscono a Federchimica circa 1400 imprese, per un totale di quasi 90.000 addetti, raggruppate in 17 Associazioni di settore, a loro volta suddivise in 41 Gruppi merceologici.
Federchimica fa parte di Confindustria e, in Europa, del CEFIC, European Chemical Industry Council e dell'ECEG (European Chemical Employers Group).

OBIETTIVI
  • Coordinare e tutelare il ruolo dell’industria chimica in Italia,
  • promuoverne le capacità di sviluppo,
  • elaborare linee di politica economica, industriale, sindacale, nonché in materia di ecologia e ambiente, sviluppo e innovazione, politica energetica;
  • promuovere tali politiche verso l’Autorità pubblica, le Organizzazioni economiche nazionali, le altre Organizzazioni imprenditoriali, le Organizzazioni internazionali cui la Federazione partecipa, i Sindacati dei lavoratori, le Organizzazioni ambientaliste e dei consumatori;
  • contribuire alla formazione di una corretta immagine dell’industria chimica nella opinione pubblica;
  • condurre studi e ricerche che ispirino e legittimino le scelte imprenditoriali;
  • concorrere alla costante promozione del livello qualitativo delle imprese associate, organizzando in particolare iniziative nel campo dell’innovazione.
CONTATTI

Tel. +39 02.34565.1
Fax +39 02.34565.310
federchimica@federchimica.it

 

Vedi anche "Prodotti e Servizi"