Chimica & oltre. Webmagazine di FEDERCHIMICA

LE SEZIONILE SEZIONI

IN AGENDA

  1. Corso SC: Fondamenti di Finanza per non specialisti

    Il Corso si pone l'obiettivo di mettere i partecipanti nella condizione di conoscere le logiche dei processi economico-finanziari per prendere decisioni ottimali e gestire efficacemente il business. Il Corso è praticamente adatto a chi, non avendo significative conoscenze economiche e finanziarie, vuole avere la visione completa dell'attività e della tecnico economica e finanziaria e interagire in maniera efficiente ed efficace con l'area finanza.

     

    Brochure FINANZA 18.02.2015

     

    Scheda Iscrizione FINANZA 18.02.2015

  2. Corso SC: Leadership professionale e autorevolezza

    Il Corso consentirà ai partecipanti di apprendere, attraverso tests ed esercitazioni, a riconoscere il proprio approccio nelle situazioni di leadership, a valutare gli effetti dei diversi stili di gestione delle persone e del gruppo, a identificare lo stile più adatto alle varie situazioni ed a modulare la comunicazione in funzione delle diverse circostanze.

     

    Brochure LEADERSHIP 25.02.2015

     

    Scheda Iscrizione LEADERSHIP 25.02.2015

> Visualizza il calendario
Torna a Web Magazine

Marcegaglia: dobbiamo tagliare su spesa pubblica e pensioni

27 giu 2011

 ''Dobbiamo tagliare sulla spesa pubblica e pensioni, sanita' e pubblico impiego incidono per il trequarti''. E' quanto ha affermato il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, nel suo intervento all'assemblea di Federchimica, dove ha sottolineato come siano due gli argomenti che il governo dovra' affrontare per i prossimi anni e che riguardano deficit pubblico e crescita, per raggiungere l'obiettivo di pareggio nel 2014, un obiettivo, che e' sacrosanto''. ''Questa manovra - aggiunge la Marcegaglia -la dobbiamo fare e va fatta in modo serio, incidendo soprattutto sulle voci che rappresentano i trequarti della spesa pubblica e che sono: pensioni, sanita' e pubblico impiego. Non si puo' prescindere la questo''. Questa e' la strada che bisoga intraprendere, tagliare la' dove e' possibile, non con tagli lineari ma strutturali che l'Europa ci richiede, ma - ha proseguito la Marcegaglia - che soprattutto i mercati finanziari ci chiedono. E' inoltre sacrosanto che si affronti il tema dei tagli ai costi della politica, perche' anche se siamo consapevoli che questo non incide in termini percentuali di Pil in modo straordinario, ma al momento in cui si vanno a chiedere sacrifici per tutti e' impensabile che non sia la politica per prima a non farlo''.
 Alla vigilia dell'incontro di domani con i sindacati sui temi legati all'esigibilità dei contratti e la rappresentanza la presidente di Confindustria spera di arrivare ad un accordo. L'incontro di venerdì scorso "è stato positivo - ha detto Marcegaglia - senza nessuna pregiudiziale da parte di nessuno e questo mi fa ben sperare, bisogna andare avanti". La numero uno degli industriali ha sottolineato come sia necessario "lavorare insieme per ritrovare le relazioni industriali e l'unità che permette ad ognuno di noi di trovare dei meccanismi per aumentare la propria produttività".

Periodico on line di Federchimica, Federazione Nazionale dell'Industria Chimica
registrazione del Tribunale di Milano n. 243 del 17/04/08
Direttore: Claudio Benedetti
Editore: Federchimica
Sede Redazione: Via Giovanni Da Procida, 11 20149 Milano