Trasporti e mobilità sostenibile


L’industria chimica contribuisce in modo decisivo anche alla riduzione delle emissioni del settore dei trasporti. Ecco alcuni esempi:

  • autoveicoli, treni e aerei utilizzano sempre più materiali sintetici (resine e plastiche) nonché compositi di plastica e carbonio che ne riducono il peso e quindi il consumo di carburante. Questi materiali rappresentano ormai il 25% del loro peso complessivo.
    Si stima che 1 Kg di resina corrisponda a 25 Kg di minor peso del veicolo, conferendo altresì una maggiore resistenza della sua carrozzeria agli urti.
  • Lubrificanti sintetici ad elevata prestazione e additivi per carburanti migliorano l’efficienza della combustione interna del motore (in Italia le aziende che li producono sono rappresentate da AISPEC/GAIL).
  • Le vernici vegetative ad elevata prestazione applicate, alle carene della navi, riducono l’attrito durante la navigazione e, di conseguenza, le emissioni di anidride carbonica fino al 30%! (I produttori di vernici per auto e per il settore nautico sono rappresentate da AVISA)
  • Forse è ancora lontano il giorno in cui verranno eliminati i tubi di scappamento alle nostre automobili o in cui il riscaldamento delle nostre case non sarà più nocivo per il clima. Ma c’è qualcosa che si può fare oggi. Il GPL (gas di petrolio liquefatto) è una risposta immediata a questo problema, essendo un prodotto a basso impatto ambientale, subito disponibile e di facile lavorazione. Pur rientrando nella nicchia dei carburanti alternativi, il GPL è un carburante che costituisce una delle scelte più convenienti, non solo per l’ambiente, ma anche per le tasche degli automobilisti. Mezzi pubblici e privati, di qualsiasi cilindrata e tipologia posso godere dei vantaggi offerti da questo prodotto e diventare così dei veicoli a basso impatto ambientale. Il suo utilizzo come carburante è esteso anche alla navigazione, per salvaguardare la salute dei nostri mari e dei nostri fiumi.
    In Italia le aziende che producono e distribuiscono il GPL sono rappresentate da Assogasliquidi.